Aria o gas Argon? Il risparmio energetico passa per il vetrocamera

Aria o gas Argon? Vetrocamera e isolamento termico

Quando il serramento non è propriamente nuovo o di bassa qualità, è quasi inevitabile percepire la presenza di spifferi provenienti dalle finestre. Il fenomeno peggiora in inverno quando diventa anche difficile riscaldare gli ambienti a causa di una notevole dispersione termica. Per migliorare l’isolamento di un’abitazione bisogna prima di tutto installare dei serramenti isolanti.

3M Tecnofer lavora da più di 40 anni nel settore delle porte e dei serramenti blindati e, nell’ultimo periodo, si è specializzato per proporre alla propria clientela finestre con doppio e triplo vetro, per garantire un notevole risparmio energetico.

Tra i numerosi prodotti proposti ci sono gli infissi più moderni che presentano tra i vari vetri un’intercapedine, ossia una vetrocamera con, al suo interno, aria o gas.

aria gas argon vetrocamera

Infissi con vetrocamera con aria

Gli infissi che presentano vetrocamera riempita con aria secca sono un’ottima soluzione per isolare termicamente la propria abitazione. Questa è la soluzione giusta soprattutto quando si vive in una zona in cui c’è un clima caldo e l’immobile riceve una buona irradiazione solare durante la giornata.

Queste condizioni corrispondono a quelle esistenti nella parte meridionale del nostro Paese e, in generale, in buona parte delle isole. L’efficienza di questi serramenti è garantita a patto che la distanza tra le lastre interne sia inferiore ai 25 mm ma, ovviamente, di questo non ci si dovrà preoccupare se ci si affida al servizio tecnico di 3M Tecnofer.

infissi

Infissi con vetrocamera e gas Argon

Il gas argon è in grado di garantire risultati ancora migliori dell’aria secca. Benché si parli di gas, non si tratta di nessun composto pericoloso: l’argon è già presente nell’aria che respiriamo sul regime dell’1%. L’impiego di questo gas nobile all’interno dei serramenti è molto diffuso e rispetto ad una vetrocamera ad’aria è in grado di garantire un isolamento termico maggiore. Si calcola che le prestazioni termiche maggiorano del 20% impiegando l’argon, il cui utilizzo è caldamente consigliato in quelle regioni in cui si assiste a inverni freddi o in quelle abitazioni che sono poco esposte al sole.

Infissi con vetrocamera con gas Kripton

Uno degli ultimi ritrovati in termini di isolamento termico è il gas kripton. Anch’esso come l’argon è un gas nobile ma, a differenza di quest’ultimo, è in grado di offrire prestazioni ancora maggiori in termini di risparmio energetico.

Ovviamente i serramenti che impiegano il gas kripton nella vetrocamera sono consigliati solo nel caso in cui sussistano delle particolari condizioni, essendo altamente isolanti.

Quali infissi permettono di ottenere il risparmio energetico maggiore?

Fermo restando che tutti e tre i tipi di infissi analizzati finora offrono un elevato isolamento termico, i tecnici di 3M Tecnofer sono sempre pronti ad offrire al cliente esperienza e professionalità per guidarlo verso l’acquisto migliore.

Oltre alla vetrocamera, per ottenere risultati di alto livello in termini di risparmio energetico e isolamento termico, è consigliabile scegliere infissi in PVC, con doppio o triplo vetro, direttamente da 3M Tecnofer, azienda leader nel Triveneto, attenta alle esigenze dei clienti e che conta su un servizio tecnico con decenni di esperienza alle spalle.

Tra gli infissi in PVC realizzati da 3M Tecnofer e Schulz® troviamo: 

Entra nel sito di 3M e scopri tutta la gamma di prodotti personalizzabili e creati su misura, in base ai tuoi gusti estetici e alle tue esigenze.

Scopri qui tutti i prodotti!

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!