Certificazione dei serramenti blindati: garanzia di elevati standard di protezione

I serramenti blindati rappresentano un elemento fondamentale per la sicurezza di ogni tipologia di edificio, sia residenziale che commerciale.

Siano essi porte, finestre, grate o tapparelle la qualità e l’efficacia di questi serramenti influiscono direttamente sul grado di protezione fornito agli edifici.

Tutti i serramenti blindati sono quindi progettati per resistere ai tentativi di intrusione e offrire una sicurezza superiore rispetto ai serramenti tradizionali.

La certificazione dei serramenti blindati è un aspetto fondamentale per garantire che questi componenti soddisfino gli standard più elevati in termini di resistenza, sicurezza e affidabilità.

Di seguito tratteremo l’importanza della certificazione, i criteri di valutazione e i vantaggi associati ai serramenti blindati certificati.

Gli standard di certificazione dei serramenti blindati

La certificazione dei serramenti blindati è un processo di valutazione e verifica condotto da organismi indipendenti, finalizzato a garantire che i serramenti rispettino standard di sicurezza e prestazioni prestabiliti.

È un elemento chiave per dimostrare la qualità e l’affidabilità di un serramento blindato e può essere richiesta sia dai produttori che dagli acquirenti.

Diversi organismi nazionali e internazionali si occupano della certificazione dei serramenti blindati. Tra i più noti troviamo:

EN (European Norm): le norme europee definiscono standard comuni per diverse tipologie di prodotti, tra cui i serramenti blindati. Inoltre, la marcatura CE (Conformité Européenne) attesta la conformità del prodotto alle normative europee.

IMQ (Istituto Italiano del Marchio di Qualità): in Italia, l’IMQ è uno degli organismi più autorevoli per la certificazione dei prodotti, inclusi i serramenti blindati. Questa certificazione attesta la conformità del prodotto alle normative di sicurezza italiane.

UL (Underwriters Laboratories): l’UL è un organismo di certificazione americano riconosciuto a livello globale. La certificazione UL per i serramenti blindati è spesso richiesta per l’accesso ai mercati internazionali.

Una delle certificazioni europee, più conosciute per i serramenti blindati, è la normativa EN 1627-1630, che definisce sei classi di resistenza agli attacchi. Le classi sono catalogate in ordine crescente e vanno dalla 1 (resistenza minima) alla 6 (resistenza massima).

Il processo di certificazione dei serramenti blindati

Il processo di certificazione dei serramenti blindati prevede diversi passaggi, tra cui:

  • valutazione dei materiali: i materiali utilizzati per la costruzione dei serramenti blindati vengono scrupolosamente analizzati per garantire che siano conformi alle specifiche normative;
  • test di sicurezza: tutte le tipologie di serramenti blindati sono sottoposte a rigorosi test per valutare la loro resistenza alle effrazioni, sia in termini di tempo sia in base agli attrezzi utilizzati, agli urti, alle temperature estreme e ad altri fattori di rischio;
  • ispezioni periodiche: per garantire che il prodotto mantenga gli standard di sicurezza nel tempo, vengono effettuate ispezioni periodiche per rinnovare le certificazioni dei serramenti blindati.

La certificazione dei serramenti blindati è un processo rigoroso, che prevede test specifici per valutare resistenza, prestazioni e sicurezza del prodotto. I test possono includere simulazioni di attacchi con attrezzi professionali, prove di resistenza agli agenti atmosferici, e, in alcuni casi, prove balistiche.

I produttori di chiusure blindate sono obbligati a sottoporre i propri prodotti a laboratori di prova accreditati, che conducono i test secondo gli standard stabiliti. Solo se un prodotto supera con successo tutti i test riceverà la certificazione.

Certificazione serramenti obbligatoria e volontaria

Vantaggi della certificazione dei serramenti blindati

La certificazione dei serramenti blindati offre diversi vantaggi, sia ai produttori che agli utenti finali.

In sintesi i maggiori vantaggi che si possono trarre da un serramento blindato certificato sono:

  • Massima sicurezza: i serramenti blindati certificati offrono la massima sicurezza, garantendo una protezione duratura ed affidabile contro i tentativi di intrusione.
  • Conformità normativa: la certificazione assicura la piena conformità ai requisiti normativi internazionali e nazionali, evita di incorrere in sanzioni a seguito di controlli e garantisce l’approvazione da parte delle autorità competenti.
  • Qualità del prodotto: un serramento blindato certificato è anche un prodotto di elevata qualità in termini di materiali e altamente performante. Avendo superato test rigorosi, garantisce una maggiore affidabilità e durata nel tempo.
  • Affidabilità del produttore: una certificazione, da parte di organismi accreditati, può contribuire ad incentivare la reputazione e l’affidabilità del produttore. Il riconoscimento di un marchio di fabbrica è un elemento imprescindibile per garantire ai clienti qualità e sicurezza del serramento.
  • Agevolazioni fiscali e sconti assicurativi: in alcuni casi, l’installazione di serramenti blindati certificati può tradursi in agevolazioni o bonus fiscali e in sconti assicurativi. Spesso le compagnie assicurative considerano i prodotti blindati certificati come meno a rischio, riducendo così i premi assicurativi.
  • Valorizzazione dell’immobile: un serramento blindato certificato può aumentare il valore di un immobile ed essere un fattore di attrattiva per potenziali acquirenti che ricercano una maggiore sicurezza.

Acquistare serramenti blindati certificati non solo fornisce una protezione efficace, ma garantisce anche che il prodotto è stato testato e approvato secondo rigorosi standard.

Nella scelta di qualsiasi tipologia di serramenti blindati, è consigliabile affidarsi ad aziende del settore, in grado di offrire prodotti blindati certificati.

3MTecnofer da oltre 30 anni è specialista della sicurezza passiva per la casa e installa innovativi serramenti blindati certificati, dalle porte alle grate, dalle tapparelle ai basculanti.

Il marchio 3MTecnofer, unito a certificazioni di organismi qualificati, conferma la qualità dei prodotti, la continua ricerca, l’innovazione tecnologica e la dedizione dell’azienda alla sicurezza dei propri clienti.

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!