Che differenza c’è tra porta blindata e porta corazzata?

Le porte blindate e le porte corazzate sono sistemi di protezione passiva contro le intrusioni, entrambi progettati per fornire un più elevato grado di sicurezza rispetto ai normali serramenti, posizionati all’ingresso di edifici residenziali e non.

Il più delle volte si utilizzano comunemente i due termini per indicare il medesimo tipo di serramento, ma in realtà presentano delle differenze sostanziali tra di loro, in termini strutturali e prestazionali.

Vediamo quindi quali sono le caratteristiche peculiari di entrambe le tipologie di porte, per individuare la soluzione migliore a seconda delle necessità.

Caratteristiche della porta blindata

Quando si parla di porta blindata ci si riferisce a un serramento antieffrazione progettato per resistere ai carichi statici, agli urti e agli scassi.

Le porte blindate possono contrastare tentativi di intrusione effettuati da parte di professionisti dello scasso con diversi tipi di strumenti, dal cacciavite al trapano.

Sono classificate in base allo standard internazionale a seconda del grado di resistenza ai tentativi di scasso, eseguiti con attrezzature professionali.

Lo standard internazionale si basa sulla norma UNI EN 1627 che prevede 6 classi antieffrazione, dove il numero più alto corrisponde al massimo livello di resistenza. 

La struttura interna della porta blindata viene realizzata in acciaio di alta qualità, materiale che garantisce un’elevata resistenza, ma che allo stesso tempo fornisce leggerezza al serramento.

Le più innovative porte blindate hanno sistemi di chiusura di alta sicurezza, che possono essere meccanici o motorizzati, con possibilità di essere azionati a distanza.

Altra caratteristica delle porte blindate è quella della personalizzazione del rivestimento, sia interno che esterno.

Le moderne porte blindate vengono prodotte su misura e la scelta dei rivestimenti è molto vasta, si va dal legno al corten, dalla pietra alla lamiera, fino ad arrivare al vetro laccato.

Possono quindi adattarsi a qualsiasi contesto architettonico, diventando elementi di design.

Inoltre, la porta blindata non garantisce solamente alta protezione da visite indesiderate, ma fornisce agli ambienti interni un ottimo isolamento termoacustico.

porta blindata a bilico one

Caratteristiche delle porte corazzate

Le porte corazzate sono serramenti con un più elevato livello di sicurezza rispetto alle porte blindate.

Queste tipologie di porte vengono definite corazzate proprio perché hanno al loro interno una sorta di pesante e spessa armatura in acciaio rinforzato.

Risultano quindi molto pesanti, ma proprio per questo difficilissime da scassinare, dato che possono resistere anche ad attacchi effettuati con strumenti professionali, come trapani elettrici, seghe circolari o addirittura ai proiettili.

Alcune porte corazzate sono anche in grado di fornire un’elevata protezione contro il fuoco e possono quindi ridurre le possibilità di propagazione di fiamme libere.

Inoltre, sono dotate di un sistema di chiusura avanzato, composto solitamente da un elevato numero di pistoni di bloccaggio che può arrivare oltre i 10.

Anche le porte corazzate, così come le porte blindate, sono classificate in base allo standard internazionale a seconda del grado e del tempo di resistenza allo scasso.

Caratteristica fondamentale delle porte corazzate è quella di essere una sorta di scudo e per questo sono indicate per proteggere ambienti ad elevato rischio di scasso e furto, tra cui banche, gioiellerie, gallerie d’arte o luoghi in cui vengono custoditi documenti riservati, come basi militari o laboratori di ricerca.

In sintesi, la principale differenza tra una porta blindata e una porta corazzata sta nella robustezza della struttura e nel grado di resistenza agli attacchi esterni.

Le porte corazzate sono quindi idonee alla protezione di ambienti particolarmente sensibili e ad elevato rischio di intrusioni, mentre le porte blindate sono la soluzione ideale per mettere in sicurezza abitazioni e attività commerciali di vario genere.

Che si tratti di porte blindate o corazzate, per ottenere il massimo dalle performance in fatto di sicurezza passiva della casa o di ambienti lavorativi, è bene affidarsi ad aziende in grado di fornire consulenze professionali specializzate e la realizzazione di prodotti altamente performanti.

Un punto di riferimento importante da oltre 30 anni nel settore dei serramenti blindati è 3MTecnofer, con sede in provincia di Padova.

I serramenti blindati di 3MTecnofer sono prodotti unici, realizzati su misura e personalizzati in base alle richieste dei clienti.

Per informazioni, preventivi e consulenze è possibile compilare il form online e ricevere in breve tempo un contatto da parte di un tecnico aziendale specializzato.

Contattaci per scoprire le zanzariere ad avvolgimento su misura firmati 3M Tecnofer.

Torna in alto

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!