Porta blindata e isolamento termico

Quando si valuta l’acquisto di una Porta Blindata è fondamentale tenere in considerazione vari aspetti: l’isolamento termico, acustico, la tenuta all’acqua e al vento, oltre all’immancabile certificazione antieffrazione. Valutare gli aspetti correlati all’isolamento termico, all’isolamento acustico, alla tenuta al vento e all’acqua è davvero importante sia per questioni legate al risparmio, sia per il  benessere abitativo. Una porta blindata perfettamente isolata, infatti, assicura risparmio energetico evitando dispersioni di calore migliorando il confort in casa.

Non dimentichiamo poi che scegliere di installare una porta blindata certificata secondo le norme vigenti, consente anche di beneficiare delle detrazioni fiscali riguardanti il risparmio energetico (Qui l’articolo sull’Ecobonus). L’acquisto di una porta blindata ad isolamento termico può generare molti dubbi, specialmente se non si conosce il settore. Questa guida tratta l’isolamento termico di un portone blindato, con un focus sulle componenti di cui è composta.

Particolare Manglia Interna e Catenaccio Centrale (serratura di serie)

Telaio a taglio termico

Il telaio in acciaio è la parte più critica in termini di ponti termici perché è a diretto contatto con la parete esterna. La soluzione ideale è l’utilizzo di uno speciale Telaio a Taglio Termico che viene realizzato inserendo al centro dello stesso uno speciale materiale isolante con la funzione di interrompere il ponte termico eliminando così la formazione di condensa cioè la formazione di goccioline d’acqua sul telaio all’interno dell’abitazione.

Anta ad alto isolamento

Ricordando che una porta blindata viene costruita in acciaio è facile immaginare che il materiale non ha caratteristiche di isolamento termico. Per aumentare la capacità termiche all’interno dall’anta vengono posizionati dei pannelli in lana di roccia o sughero. Nella faccia esterna della lamiera viene posizionato un pannello in multistrato marino con spessore adeguato in base al tipo di lavorazione estetica, ad esempio Pantografaura o incollati sullo stesso materiali tecnici come la pietra sottile, la ceramica ultra sottile o il vetro retro verniciato, solo per citarne alcuni.

Adult and child hands holding paper house, family home and real estate concept

Soglia termica fissa a pavimento

La soglia termica a pavimento di una porta blindata è un componente fondamentale per aumentare le prestazioni di tenuta sotto tutti gli aspetti. Per ottenere la certificazione di tenuta ai vari test la soglia fissa deve sempre essere installata. Il cliente deve, però, accettare la vista di questo elemento a pavimento che ha, comunque, uno spessore molto ridotto – pari a circa 16 mm -, nel rispetto delle normative relative alle barriere architettoniche.

Le Guarnizioni

Altri elementi molto importanti per mantenere la porta blindata termo isolata sono le guarnizioni. Una guarnizione di qualità ,installata correttamente, non permette all’aria di passare e quindi mantiene l’abitazione fresca nei mesi estivi e calda nel periodo dell’anno dove il freddo è pungente. Quella che si viene a creare è dunque una chiusura solidale tra anta e telaio che permette altresì di avere un sensibile risparmio energetico .

Kit termici di finitura per porte blindate

I kit termici  sono elementi molto importanti per impedire all’aria di incunearsi tra telaio esterno e l’anta a porta chiusa.

In pratica, parliamo di componenti solitamente realizzati su misura in legno multistrato marino okumè. In base al tipo di installazione del telaio, soprattutto nei casi di sostituzione di vecchie porte di ingresso e in base ai fuori piombo dei muri, i kit termici sono indispensabili per isolare il telaio a contatto con l’esterno. Oltretutto, possono dare un notevole contributo estetico essendo abbinati alla finitura del rivestimento esterno della Porta Blindata.

Chiedete una Consulenza e un Preventivo Gratuito  a 3M Tecnofer che da oltre 35 anni progetta  e realizza prodotti per la sicurezza di alta qualità  per la casa, curando tutti gli aspetti tecnici: rilievi, consegna, posa in opera ed assistenza tecnica. Dal 1976 la vicinanza al cliente è, appunto, la forza della 3M Tecnofer che ha come primo obiettivo la soddisfazione e la sicurezza del cliente.

Torna in alto

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!