Porte blindate insonorizzate: la scelta giusta per una casa sicura e silenziosa

Quando si parla di sicurezza domestica, la porta blindata svolge un ruolo cruciale ed è spesso il primo punto di difesa contro le intrusioni indesiderate.

Tuttavia, nella scelta della porta blindata, non dovremmo trascurare un altro aspetto importante: l’isolamento acustico.

L’isolamento acustico è diventato sempre più importante nella quotidianità, specialmente quando si tratta di proteggere la privacy e garantire un ambiente confortevole all’interno delle abitazioni.

Una porta blindata quindi, non solo dovrebbe fornire sicurezza fisica, ma anche difendere dai rumori molesti provenienti dall’esterno delle case.

L’importanza dell’isolamento acustico


Vivere in un ambiente rumoroso può essere stressante e, a lungo andare, dannoso per la salute psicofisica.

Il rumore proveniente dal traffico stradale, dai vicini, o da altre fonti esterne, può disturbare il sonno, influenzare la concentrazione e persino aumentare lo stress.

L’isolamento acustico delle abitazioni diventa quindi fondamentale, soprattutto quando si vive in contesti urbani densamente abitati o in zone altamente trafficate, dove l’inquinamento acustico può raggiungere livelli che impediscono di vivere serenamente tra le mura domestiche.

Porte blindate e isolamento acustico


Le porte blindate sono progettate con lo scopo di offrire la giusta protezione contro intrusioni e scassi, ma spesso non tutte hanno in dotazione elementi strutturali per garantire un adeguato isolamento acustico.

Particolari caratteristiche di progettazione e materiali specifici, utilizzati nella realizzazione delle porte blindate, possono fare una grande differenza nel bloccare i rumori provenienti dall’esterno e nell’impedire la fuoriuscita di quelli generati all’interno degli edifici.

Caratteristiche delle porte blindate insonorizzate


Le porte blindate insonorizzate, conosciute anche come porte acustiche o antirumore, si distinguono dai normali serramenti blindati per le loro caratteristiche fonoassorbenti e fonoisolanti, che impediscono la propagazione dei rumori dall’interno verso l’esterno delle abitazioni e viceversa.

L’abbattimento acustico dei serramenti, così come delle porte blindate, è regolamentato dalle normative EN ISO 140-03 e EN ISO 717-1 e si esprime in decibel (dB), l’unità di misura usata per determinare il livello dei suoni.

Una porta blindata può offrire un abbattimento acustico che parte dai 36/39 dB per arrivare, nei modelli più performanti, fino ai 40/45 dB.

Inoltre, le prestazioni fonoisolanti delle porte blindate sono determinate dall’indice di isolamento acustico (Rw) e dallo spettro di adattamento alle alte frequenze, come per esempio il rumore generato da apparecchi sonori, stereo e televisori e alle basse frequenze, come quelle prodotte dal traffico.

Il livello di isolamento acustico delle porte blindate è fornito dal tipo di materiale fonoisolante utilizzato nella realizzazione dei pannelli interni alle ante.

I materiali maggiormente impiegati e più performanti in termini di isolamento acustico sono:

  • lana di roccia
  • lana di vetro
  • sughero
  • poliestere
  • poliuretano espanso
  • piombo
  • gomma.

Avendo tali materiali proprietà fonoassorbenti o fonoisolanti diverse, vengono stratificati insieme per garantire elevati standard di isolamento acustico.

Inoltre, le performance isolanti delle porte blindate sono determinate da guarnizioni speciali posizionate lungo il perimetro dell’anta  e sul telaio perimetrale e speciali soglie fisse a pavimento.

Benefici dell’isolamento acustico in una porta blindata


Investire in una porta blindata con un efficace isolamento acustico, porta una serie di vantaggi e benefici tangibili, tra cui:

  • migliore comfort abitativo: riducendo la trasmissione del rumore, si crea un ambiente domestico più confortevole e tranquillo che favorisce il riposo, la concentrazione e il relax;
  • maggiore privacy: un adeguato isolamento acustico protegge la privacy all’interno degli edifici, impedendo a rumori molesti e suoni di penetrare e di fuoriuscire dall’abitazione;
  • risparmio energetico: un efficace insonorizzazione spesso coincide anche con l’isolamento termico e contribuisce quindi a ridurre la dispersione di calore e a migliorare l’efficienza energetica complessiva dell’edificio.

Le porte blindate acustiche più performanti, realizzate con tecnologie innovative, fungono da scudo contro i rumori esterni, garantiscono elevati livelli di privacy e un comfort abitativo ottimale.

3MTecnofer, azienda padovana leader nel settore della protezione passiva della casa, propone una vasta gamma di porte blindate antirumore, create su misura con materiali di prima qualità e personalizzabili nelle finiture.

Tutti i prodotti blindati di 3MTecnofer, sono certificati secondo le normative vigenti, in termini di sicurezza, isolamento acustico e risparmio energetico.

Per toccare con mano le tipologie di porte blindate insonorizzate offerte da 3MTecnofer è possibile visitare lo showroom aziendale e richiedere una consulenza con progettisti specializzati.

Torna in alto

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!