Le moderne abitazioni siano esse case singole o appartamenti in condominio, devono essere progettate ed edificate con tecnologie e materiali rispondenti a dei rigorosi parametri costruttivi quali ad esempio : caratteristiche anti sismiche , isolamento termico ed acustico , solo per accennarne alcuni. Un’ aspetto sottovalutato fino a pochi anni fa era la sicurezza passiva , cioè la protezione delle case e soprattutto delle persone con prodotti e sistemi passivi dai sempre più frequenti tentavi di effrazione da parte dei ladri e malintenzionati. A questo riguardo la Porta Blindata d’ingresso è il primo baluardo tra la nostra famiglia e il mondo esterno e un mix di sicurezza e design. Una buona porta blindata deve avere una forte resistenza allo scasso, prestazioni termiche ed acustiche conformi alle attuali norme edilizie e possibilmente rappresentare esteticamente le linee architettoniche esterne nonché i gusti e il carattere di chi ci vive. 

porte blindate di design

Portone blindato: quali caratteristiche ed elementi deve avere?

La sicurezza passiva della casa singola e dell’appartamento è una necessità imprescindibile nel nostro vivere quotidiano. Per soddisfare tale esigenza, le porte blindate devono avere :

– un controtelaio che è una struttura in acciaio presso piegato, collocata tra il muro e il telaio della porta e fissata con tasselli chimici , zanche cementate o speciali perni in acciaio;
– un telaio fissato al controtelaio tramite viti speciali ad alta resistenza, in modo che anta e controtelaio formino un corpo unico il battente costruito in mono o bilamiera di acciaio rinforzato con omega di acciaio , la coibentazione interna e un kit di guarnizioni di tenuta termo acustica
– delle cerniere che, essendo elementi in acciaio saldati tra il telaio e l’anta, consentono la rotazione della porta.
– una serratura di alta sicurezza di ultima generazione con trappola anti perforazione e piastra al manganese
– il cuore di quest’ultimo elemento è il cilindro anti trapano – anti fresa
– il defender che è una calotta in acciaio temperato, che protegge ulteriormente il cilindro da perforazioni e strappi che possono provocare l’apertura forzata della serratura della porta;
– dei catenacci mobili comandati dalla serratura e distribuiti su tutta l’altezza più dei rostri fissi o mobili saldati sul lato delle cerniere
– I rivestimenti esterno ed interno che daranno l’aspetto estetico alla porta blindata

Sono proprio i rivestimenti , elementi finali, collocati a finitura della porta blindata, che determinano il risultato finale , se ne possono scegliere tra tanti presentati in commercio, quelli che più si addicono ai propri gusti.

porte blindate di design

Quando fosse possibile, soprattutto nelle abitazioni unifamiliari, nelle villette o nelle ville di pregio , l’ideale è affidarsi ad aziende che producono Porte Blindate Personalizzate che vi possono offrire una gamma infinita di rivestimenti costruiti con materiali storicamente utilizzati quali : Legni masselli, Multistrati Marini per esterni o Mdf per i rivestimenti interni in special modo quelli laccati. Le aziende che hanno fatto della ricerca e sperimentazione il loro obiettivo primario , sono in grado di proporre rivestimenti e finiture di altissimo impatto estetico utilizzando materiali fino ad ora sconosciuti nel campo delle Porte Blindate come ad esempio: Lamiere di acciaio , Ceramiche e Marmi ultrasottili, Pietra ricostruita , Arenaria ed altri ancora. Anche sulle finiture definite Materiche hanno stabilite una nuova frontiera sulla personalizzazione dei rivestimenti.

Anche gli accessori , come maniglioni , maniglie o mostrine di complemento, danno un’ulteriore tocco di esclusività alla Porta Blindata Personalizzata.

Possiamo infine affermare senza dubbio che in questo caso entriamo nel mondo delle Porte Blindate di Design.

3MTecnofer persegue questo obiettivo da diversi anni, e ad oggi si può affermare che il forte incremento di domanda per questo prodotto che offre : grandi prestazioni di sicurezza, termiche, di isolamento acustico ma soprattutto di Grande Design, sta dando ragione sulle scelte dei titolari e di tutto lo staff 3MTecnofer.