Un portone sezionale è un sistema di serramento innovativo, utilizzato soprattutto per la chiusura di garage e box auto di abitazioni private. Il portone ad apertura sezionale nasce negli Stati Uniti intorno agli anni Sessanta e nel tempo ha preso sempre più piede anche in Italia.

Il nome sezionale deriva dalla divisione dell’intero portone in sezioni orizzontali o verticali, unite e incernierate tra di loro. 

Al momento dell’apertura, i portoni a sezioni orizzontali scorrono lungo il soffitto, mentre quelli a sezione verticale si aprono scorrendo parallelamente alla parete.

Ma vediamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche principali di questi serramenti. 

Funzionamento e principali caratteristiche dei portoni sezionali

La struttura dei portoni sezionali, essendo formata da più pannelli uniti tra loro orizzontalmente, in fase di apertura consente alla porta di sollevarsi e piegarsi, scorrendo e scomparendo in modo parallelo al soffitto del garage.

Il movimento di questo serramento viene innescato da piccole ruote che scorrono all’interno di apposite guide laterali.

Una serie di molle di bilanciamento, poste in corrispondenza dell’architrave del box, sostiene tutta la struttura della porta e consente sia un’apertura che una chiusura manuale estremamente agevole e leggera. 

È comunque possibile telecomandare il portone per gestire l’apertura rimanendo comodamente seduti all’interno dell’auto.

Grazie al suo peculiare meccanismo di sollevamento, il portone non deborda e non sporge all’esterno, in nessuna fase di movimentazione e ciò consente di evitare il rischio di urti accidentali e garantisce una resa estetica perfetta, poiché sparisce completamente alla vista, contrariamente ad altre soluzioni.

La struttura interna dei portoni sezionali è realizzata con materiali fonoassorbenti, termoisolanti ed ignifughi, in modo da garantire massima sicurezza e coibentazione nei locali adibiti a garage.

I pannelli esterni sono personalizzabili sia nella scelta dei materiali (legno, acciaio, alluminio) che dei colori, quindi si ha la possibilità di vedere realizzato un prodotto facilmente adattabile a qualsiasi esigenza di stile abitativo.

Perché scegliere i portoni sezionali?

I motivi per cui scegliere questa tipologia di serramento sono molti, ma riassumiamo di seguito quelli principali.

  • Ingombri limitati sia all’interno che all’esterno, quindi possibilità di sfruttare tutta la profondità del garage e avere più spazio a disposizione.
  • Isolamento termico e acustico che permette di coibentare il box in maniera ottimale anche a favore di eventuali abitazioni soprastanti.
  • Facile manovrabilità che garantisce sicurezza e massima silenziosità.
  • Vasto assortimento di modelli, finiture e colorazioni che permettono di soddisfare ogni esigenza estetica.
  • Totale rispetto dell’ambiente, grazie all’utilizzo di materiali eco compatibili che favoriscono anche il risparmio energetico.

I portoni sezionali sono quindi una soluzione innovativa per valorizzare e proteggere i box auto e i garage delle abitazioni, locali molto importanti ai quali troppo spesso non viene data la giusta attenzione in fase di progettazione o ristrutturazione.

La scelta di installare un serramento sezionale aumenterà anche il valore estetico dell’abitazione, donandole un tocco di modernità, grazie all’eleganza delle linee pulite ed essenziali che si integrano armoniosamente con lo stile di qualsiasi edificio.

Ora non resta che affidarsi ad un’azienda leader del settore come 3M Tecnofer dei serramenti in grado di realizzare il portone sezionale perfetto!

Contattaci per scoprire i portoni sezionali su misura firmati 3M Tecnofer.