Sostituzione infissi interni ed esterni a Padova

La sostituzione di infissi interni ed esterni è particolarmente importante per migliorare le prestazioni energetiche e il comfort di un immobile. Ci sono indubbi vantaggi per quanto riguarda l’isolamento termico, il che si riflette positivamente sui consumi energetici che possono essere abbattuti anche in maniera rilevante.

Inoltre, chi decide di effettuare la sostituzione di infissi interni ed esterni migliora la classe energetica dell’edificio a tutto vantaggio di un valore di mercato dell’immobile più rilevante. Il mercato, infatti, offre soluzioni innovative capaci di abbinare al meglio la funzionalità, sicurezza e uno stile impeccabile come i serramenti blindati Tecnoblind di 3M Tecnofer.

I  profili di anta e telaio sono  realizzati  in acciaio zincato ed il vetro inserito è certificato  anticrimine ed  antiproiettile, con doppio vetro basso emissivo , per ottimizzare l’isolamento termico. Essendo un prodotto destinato a garantire la sicurezza, il bloccaggio è garantito da una speciale serratura multipunto  e le cerniere in acciaio sono regolabili  sia in altezza sia in profondità.

Questo genere di articoli ed altri, come nel caso dei serramenti blindati in pvc della serie  Sekur,  prevedono particolari accorgimenti tecnici come la doppia anima in acciaio e una speciale  ferramenta perimetrale fissata ai profili interni in acciaio per garantire maggiore tenuta ai tentativi di effrazione . Tutti i serramenti blindati sono  destinatari di varie agevolazioni fiscali messi a disposizione dallo Stato. In pratica la spesa effettuata viene alleggerita del 50%.

infissi

Ecobonus infissi 2022: come funziona la detrazione del 50% per la sostituzione?

Quando si procede con la sostituzione di serramenti interni ed esterni si può ottenere il Bonus Infissi 2022

Si tratta di una detrazione fiscale che può essere sfruttata in sede di dichiarazione dei redditi oppure con l’opzione della cessione del credito d’imposta maturato e lo sconto in fattura. Da un punto di vista tecnico, l’intervento di sostituzione può essere gestito con due differenti modalità. In caso di sostituzione degli infissi senza innovazione con i materiali e le altre componenti, che rimangono invariate rispetto alle precedenti, non c’è esigenza di pratiche edilizie. Infatti, l’intervento viene considerato di classica manutenzione ordinaria.

Se, invece, c’è la sostituzione con innovazione, per cui ci sono materiali più performanti, oppure cambia il vetro per garantire un migliore isolamento termico, allora si parla di manutenzione straordinaria ed è necessario anche presentare alcuni documenti da parte di un tecnico abilitato per aprire la CILA (Comunicazione d’Inizio Lavori Asseverata) presso il Comune di competenza.

L’intervento, in entrambi i casi, dà diritto ad una detrazione fiscale pari al 50% (Ecobonus) delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione degli infissi. Per ottenere questo beneficio occorre però fare in modo che l’intervento venga effettuato sotto forma di sostituzione di elementi già presenti e che il serramento delimiti un volume riscaldato verso l’esterno. Altra condizione indispensabile è che tutti i prodotti utilizzati siano asseverati rispetto alle caratteristiche di trasmittanza.

Detrazione sostituzione serramenti 2022

La detrazione massima a cui si può accedere per ogni immobile è pari a 60.000 euro. 

Tuttavia, per gli interventi di sostituzione che vengono effettuati dopo il 6 ottobre 2020, l’asseverazione può essere sostituita da una dichiarazione del fornitore o dell’installatore e si fa riferimento, per quanto riguarda i massimali, alla zona climatica in cui è ubicato l’immobile con la spesa massima definita da un minimo di 550 euro per metro quadrato fino ad un massimo di 750 euro a metro quadrato.

Tra gli altri prodotti che permettono di accedere al Bonus Infissi 2022 e proposti da 3M Tecnofer ci sono gli infissi di design in PVC, in alluminio a taglio termico minimal e quelli misti con la struttura interna in legno per donare comfort ed eleganza e quella esterna in alluminio per garantire durata nel tempo e alta resistenza.

Scopri qui tutte le tipologie di Serramenti che 3M Tecnofer progetta e realizza!

infissi

Vi comunichiamo che la nostra azienda sarà chiusa per le Festività Natalizie

dal 23 Dicembre al 1° Gennaio

Buone Feste da 3M Tecnofer!